Biointegrale

BioIntegrale è un protocollo di agricoltura etica. Nato dal pensiero di Stefano Casadei, padre di Elena, è cresciuto con l’avallo di un comitato scientifico di professionisti e docenti universitari.

Grazie a un vero e proprio decalogo, BioIntegrale è un concreto piano programmatico:

  • tutela dell’ambiente e delle persone che vi lavorano ne è il requisito essenziale;
  • costruire un futuro migliore ne è l’obiettivo principale;
  • lavorare in equilibrio tra recupero di antichi metodi agronomici e moderne conoscenze scientifiche, il metodo.

Questo significa, in cantina, il recupero di pratiche antiche, come la vinificazione e l’affinamento in anfora: un metodo perfettamente in linea con il nostro approccio di rispetto per l’ambiente e per i vini che produciamo.

L’anfora, il cui utilizzo affonda le proprie radici nell’antichità, contribuisce in modo fondamentale alla caratterizzazione dei vini, amplificando le peculiarità di ciascun terroir, varietà e annata.